Magnetoterapia – Fisioterapia

Per informazioni selezionare una delle sedi


Categoria:

Descrizione

Preparazione

Al fine di ottenere la massima efficacia del trattamento sono necessarie alcune preparazioni preventive:

  • Detergere il punto in cui si  applica la magnetoterapia
  • Assicurarsi di asciugare il punto in cui si applica la magnetoterapia

Descrizione

La magnetoterapia fa parte delle terapie fisico strumentali. Tale terapia sfrutta, come dice il nome, un campo magnetico prodotto dalla macchina, il quale, se applicato in una specifica zona corporea porta effetti terapeutici ai tessuti osteo-articolari.

Inizialmente, questa terapia era sfruttata per i suoi effetti rigenerativi sul tessuto osseo. Nel corso del tempo questa pratica fisioterapica si è rivelata efficace anche per altri scopi terapeutici.

Utilizzando infatti campi magnetici a bassa frequenza e alta intensità, questa terapia ha effetti benefici, rigenerativi in molti campi. I suoi effetti sono:

  • Vasodilatazione: l’effetto vasodilatativo che i campi magnetici esplicano sul micro-circolo, permettono una miglior vascolarizzazione dei tessuti molli. Ai fini di un più veloce recupero funzionale post operatorio o post traumatico, una miglior vascolarizzazione dei tessuti ne permette una guarigione più veloce. Il sangue, infatti, portato nella zona di interesse è ricco di ossigeno e sostanze nutritive, molto utili per una corretta guarigione.
  • Effetto Antalgico: la magnetoterapia è in grado di creare un effetto antalgico o antidolorifico rendendo il trattamento non doloroso per il paziente, ma anzi, già dalla prima seduta diminuirne la sintomatologia.
  • Effetto Antinffiammatorio: un’altra azione fondamentale è l’effetto drenante localizzato al tessuto specifico in cui si pone il macchinario. Questo permette di diminuire e drenare l’infiammazione locale, diminuendo il dolore e il gonfiore.
  • Riorganizzazione Tessutale: una corretta organizzazione tessutale ne permette una miglior funzionalità. Questo è un processo naturale, di fatti, il corpo ha la capacità di auto-guarigione. La magnetoterapia, quindi, al fine di favorire e velocizzare tale processo, attraverso gli effetti sopracitati interviene per riorganizzare il tessuto e riportarlo ad una corretta fisiologia.

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it