Capillaroscopia

La capillaroscopia è un esame non invasivo ne doloroso utile a valutare la circolazione sanguigna a livello del letto ungueale (anse capillari sulla base dell’unghia)
Per concordare un appuntamento compilare il form
o contattare una delle sedi indicate

 

Descrizione

La Capillaroscopia rappresenta un esame di “primo livello” indispensabile per il corretto inquadramento del fenomeno di Raynaud primitivo e secondario, ed è importante per il riconoscimento precoce di alcune connettiviti sistemiche, una fra tutte la Sclerosi Sistemica una malattia cronica e progressiva di tipo autoimmune, che interessa la cute e gli organi interni caratterizzata da vasculopatia, autoimmunità e fibrosi.

L’esame capillaroscopico, che consiste semplicemente nell’utilizzo di una metodica di ingrandimento realizzata con dispositivi ottici come il videocapillaroscopio, permette di esplorare agevolmente il microcircolo periungueale, e va eseguito su tutte le dita della mano dopo l’applicazione di olio di cedro che migliora le condizioni di visibilità dei capillari. I principali parametri che vanno analizzati sono la trasparenza cutanea, il diametro dei capillari ed il flusso all’interno delle anse. Sulla base delle caratteristiche di questi parametri è possibile distinguere i quadri capillaroscopici normali da quelli patologici.

Preparazione: NON DEVE ESSERE PRESENTE SMALTO SULLE UNGHIE.

Dott.ssa Rosalba Caccavale – Specialista in Reumatologia

Direzione: Via Velletri 10 Roma

Contattaci

Contattaci

800 300 100

Scrivici

Scrivici

info@artemisialab.it